STRUTTURA DELLA SCUOLA

1° ANNO (PROGRAMMA)

Il primo anno del corso di improvvisazione teatrale e' incentrato sulle principali regole e dinamiche dell’improvvisazione. L’obiettivo del corso e' quello di apprendere il linguaggio creativo di questa disciplina: sfruttando l’elemento del gioco, soprattutto collettivo, si stimolano la spontaneita', l’ascolto e attenzione. Insieme all’apprendimento dei fondamenti dell’improvvisazione viene stimolata la creativita', imparando a costruire scene improvvisate, sia da soli che in gruppo.Al termine del primo anno l’allievo sara' in grado di interpretare improvvisazioni libere o con suggerimenti esterni e sapra' cogliere e interpretare e parlare correttamente il linguaggio condiviso dell’improvvisazione teatrale.

2° ANNO (PROGRAMMA)

Il secondo anno del corso di improvvisazione teatrale ha come obiettivo principale la creazione e il consolidamento della fiducia nel gruppo. L’improvvisazione viene affrontata come conseguenza dell’accettazione delle dinamiche collettive e come processo creativo indipendente dall’inventiva individuale, come capacità di ascolto e non solo di pura creazione.Al termine del secondo anno l’allievo raggiungera' una maggiore consapevolezza nel muoversi all’interno della creazione collettiva e del suo contributo alla scena in base alle caratteristiche possedute.

3° ANNO (PROGRAMMA)

Il terzo anno del corso di improvvisazione teatrale ha lo scopo di dare all’allievo la visione di insieme necessaria per una completa “improvvisazione”. La capacità registica individuale e di gruppo sara' il fuoco del lavoro, con l’obiettivo di rendere ciascun allievo un improvvisatore responsabile della sua azione scenica, dei suoi ingressi e delle sue uscite; dello sviluppo drammaturgico della storia; della scelta dei personaggi e della loro evoluzione.Al termine del terzo anno si verifichera' se l’allievo ha raggiunto il livello necessario per la messa in scena di uno spettacolo di improvvisazione teatrale tenendo conto di tutte le sue peculiarità come improvvisatore.

OFFICINA AMATORI (PROGRAMMA)

L'Officina Amatori è un laboratorio permanente nel quale si analizzano vari format d'improvvisazione o se ne creano dei nuovi. Si approfondiscono i meccanismi della short form e si apprendono quelli della long form. Gli allievi si preparano per gli spettacoli e per l'interazione con il pubblico.